Coordinamento straordinario Parole ritrovate, 28 marzo, cancellato

Carissimi & Carissime

Mai era successo che vi dovessi scrivere in pratica tutti i giorni! Del resto mai era successo in Italia una situazione come quella creata dal Covid-19. La situazione in Emilia-Romagna e nello specifico a Modena, anche da autorevoli info che ho ricevuto in queste ore e ringrazio chi me le ha mandate, allo stato ci sconsiglia nel modo più assoluto di programmare riunioni con relativi viaggi in Emilia-Romagna: idem dicasi di Lombardia e Veneto. Del resto anche pensare a regioni attualmente meno colpite dal virus non è realistico, non solo per problemi logistici, ma perché comunque muoversi in questo periodo non è una scelta che faccia l’interesse della salute nostra e di quella collettiva.

Credo che dovremo pensare ad altre forme di contatto tra noi e chi avesse proposte me lo faccia sapere, anche in relazione alla programmazione dell’Incontro Nazionale che in questa situazione appare decisamente problematico da calendarizzare.

Resta inteso che tra una decina di giorni vi manderò una mail con quanto raccoglierò via telefono o via mail da chi di voi vorrà farsi portavoce di proposte concernenti le nostre modalità di comunicazione e il futuro dell’Incontro nazionale.

Baci tanti

Renzo