Report incontro coordinamento Bologna 5/3/2019

Come programmato sabato scorso ci siamo incontrati a Bologna per mettere a punto il libro che è ormai praticamente concluso.
Jacopo, che era presente all’incontro, ci ha illustrato e motivato l’indice con i vari capitoli e i contributi sul fareassieme e sulle esperienze personali. Li trovate nell’allegato. Nel libro risulteranno anche le ‘qualifiche’ degli autori dei vari contributi, mentre i capitoli generali saranno senza firma in quanto frutto del lavoro redazionale dei curatori.
Domani invieremo a tutti gli autori dei contributi il loro pezzo come è stato ‘ritoccato’ in specie quando si è dovuto tagliare per restare nei caratteri concordati. Così ciascuno potrà ancora, se lo ritiene, proporre dei ritocchi che naturalmente non potranno che essere minimi! Ossia correzioni su passaggi che sono stati riportati in modo non corretto ma non aggiunte di interi pezzi con aggravio di centinaio di caratteri. Anche per quanto riguarda i titoli se gli autori non si riconoscono in quelli proposti basta che lo facciano sapere a Jacopo, mail jacopo.tomasi.tn@gmail.com. I tempi sono ormai strettissimi quindi per micro-correzioni e titoli c’è tempo fino a venerdì di questa settimana.
Per quanto riguarda gli aspetti generali si è confermato quanto già ipotizzato nella mail di inizio febbraio
• N. di pagine sarà contenuto in circa 140. Sicuramente non sforeremo le 150, obiettivo già convenuto con Erickson.
• N. di copie. Abbiamo fatto una prima parziale ricognizione che vi riporto: 15 copie: Gianni Martelli Milano; 20 copie: AITSAM Padova Anna Gatti, Tiziana Tommasi Ancona; 30 copie: Armando Araldi Oltre la Siepe Mantova, Monica Zatti Iseo, Mila Brollo Gemona Friuli, RUL Milano, Sabrina Marangon Thiene, Gubbio/Umbria; 50 copie: Giovanni Fiori Roma, AMA Brescia, Massimo Costa Parma ; 300 copie: Trento. Se ho dimenticato qualcuno che aveva prenotato prego farmelo sapere. A questo punto siamo a 685 copie opzionate. Ma sicuramente mancano ancora molti gruppi interessati. Pregherei chi lo fosse di farmi sapere al più presto il numero di copie perché in base alle copie opzionate cambierà il numero di copie che Erickson comincerà a stampare.
• Costi. Come già anticipato chi acquista almeno 20 copie usufruirà di un prezzo ‘speciale’ che sarà di 7 Euro (salvo imprevisti al momento non in essere che potrebbero portarlo a 8). L’impegno è di rivenderlo a non più di 10 euro. Il prezzo di copertina è ancora da definire ma sarà tra i 12 e i 14 euro.
• La questione dei curatori. La posizione Erickson che vuole oltre al nome di Jacopo quello di un curatore che sia già in rapporto con la casa editrice e il più rappresentativo possibile del tema del libro non ha avuto opposizioni tali da cambiare casa editrice. Quindi i curatori saranno il vostro segretario e Jacopo. Si è ribadito quanto già discusso con Fabio Folgheraiter circa la presenza in 2^ o in 3^ di copertina di tutti nomi di quanti hanno firmato dei contributi.
• Titolo. Per il momento rimane il titolo proposto dall’inizio. LE PAROLE RITROVATE – La rivoluzione dolce del fareassieme nella salute mentale. Si è discusso sull’opportunità o meno di mettere ‘dolce’ per connotare una rivoluzione. I pareri erano difformi anche se la maggioranza dei presenti preferiva mantenere il dolce. Nei prossimi giorni sul titolo ci sarà un confronto anche con l’editore.
• Alla fine del libro ci sarà una pagina con i referenti delle varie regioni dove abbiamo un radicamento. Questo per offrire un punto di riferimento a chi leggendo il libro vuole contattarci ma non sa a chi rivolgersi. Vi chiedo quindi di ‘offrirvi’ come referenti se vi ritenete tali. Secondo me l’ideale sarebbe mettere nome e cognome indirizzo mail possibilmente cellulare e ruolo. Naturalmente in certe regioni i referenti saranno 1 massimo 2 in altre potranno essere anche 5 o 6 per motivi di copertura territoriale.
• Copertina. Il ‘nostro’ libro andrà in una collana che prevede un colore che la caratterizza con una foto leggermente sfuocata che è legata al tema del libro. Jacopo si è impegnato a ricercare delle foto a partire da quelle fatte da Alessio Coser per la mostra che hanno fatto in coppia per il 40° della 180. Poi naturalmente la casa editrice farà le sue proposte e le faremo girare.
• Presentazione del libro. Erickson ha una sede a Roma dove c’è una libreria e due sale da 150 posti ciascuna. Si è quindi deciso di fare la presentazione a Roma, utilizzando gli spazi Erickson, nella prima settimana di giugno. Al più presto saremo in grado di definire il giorno preciso che verosimilmente sarà tra il 4 e il 6 giugno alle 18.00. Il libro sarà pronto verso il 20 maggio e quindi se vi fossero eventi zonali importanti tra il 20 maggio e l’inizio di giugno si può valutare la possibilità di presentarlo/venderlo in quelle occasioni. La scaletta della presentazione sarà predisposta più avanti.
Mi pare di avervi aggiornato su tutto. Se ho dimenticato qualcosa ho sempre la scusa dell’età…e del viaggio in Marocco che è stato tanto bello quanto impegnativo. E chi era presente integrerà!

Esaurito il tema libro abbiamo discusso del 20° incontro nazionale di Parole ritrovate previsto a Trento da giovedì pomeriggio 10 ottobre a sabato fine mattina 12 ottobre.
Si sono convenute le seguenti cose:
• Nel depliant e nella locandina sarà evidenziato che siamo al 20° Incontro.
• Giovedì pomeriggio sarà dedicato a storie di recovery portate da utenti
• Venerdì mattina: esperienze di fareassieme da tutta Italia
• Venerdì pomeriggio: coinvolgimento dei partecipanti in sala su “Cosa sono per me Parole ritrovate” (durata un’ora)
esperienze di emancipazione attraverso l’abitare
• Sabato mattina: presentazione del libro e eventuali aggiornamenti sulla legge se ve ne fossero
Giovedì e venerdì sera: consueta presentazione di spettacoli vari prodotti nelle realtà della salute mentale contaminate dal fareassieme

Si concorda che in uno dei prossimi coordinamenti si dedicherà un congruo spazio per discutere di un eventuale cambio di format dell’Incontro nazionale